PERDITE DI ACQUA E GAS

 

Molto spesso la perdita d’acqua di una condotta di mandata, di scarico o di condensa si manifesta in un punto lontano da dove effettivamente l’impianto risulta danneggiato.

Con l’utilizzo di gas traccianti, termocamera o geofono, seguendo il percorso della condotta stessa, siamo in grado di localizzare con precisione il punto della perdita. In questo modo la zona da demolire per la riparazione rimane circoscritta.

Le perdite d’acqua non identificabili visivamente (come nel caso di dispersione diretta nel terreno), portano ad una improvvisa lievitazione della bolletta. In casi come questo l’intervento prevede la localizzazione digitale della condotta ed, in seguito, l’utilizzo di geofono o gas traccianti per l’individuazione esatta della zona di scavo per il ripristino.

Le perdite di gas rendono malsani e pericolosi gli ambienti nei quali avviene la dispersione, oltre a generare un malfunzionamento dell’impianto, con conseguente incremento dei costi in bolletta. I nostri strumenti ci consentono di individuare rapidamente e con precisione il punto di rottura, per un mirato ripristino dell’impianto.